Palazzo dei Ciompi Firenze

Palazzo dei Ciompi nel cuore del centro storico di Firenze, ricavato in un rinnovato edificio del XIX secolo, è un luogo magico capace di conservare l'autenticità del suo carattere originario e di offrire al contempo locali dall'arredamento contemporaneo ed elegante, in uno stile che ricerca l'unione tra presente e passato, tra tradizione e innovazione.
In particolare il nuovo attico appena ristrutturato a cura degli architetti Francesco Balli e Lapo Grassellini, con una visuale a tutto tondo sui principali highlights di Firenze,offre uno stile unico e ricercato a partire dal verde con finitura a stucco bicolore delle pareti.
Cornici di Led creano atmosfera disegnando il perimetro e conferendo ordine e finitura all'ambiente.
La particolare superficie dell'attico che si estende attraverso un lungo rettangolo ha permesso agli architetti di pensare ad un arredo che prende vita esclusivamente nella parte centrale della struttura.
Un ampio letto dall'aspetto elegante ed essenziale con rivestimento in Sky crema, consente un magico risveglio con vista Duomo, a seguire la vasca idromassaggio con cromoterapia contribuisce a rendere l'ambiente ancor più surreale. Il comodissimo divano capitonnè troneggia poco prima di un camino a schermo hd con cristalli liquidi con effetto foto realistico della fiamma che sembrando in movimento crea ulteriore atmosfera. Lo schermo del camino è montato a filo senza cornice su un monolite centrale che fa da giunto scambiatore tra la zona soggiorno e la zona funzionale dove si trova un'ampia doccia con porte scorrevoli di cristalli trasparenti che creano straordinari riflessi.
Le pareti rivestite in Boiserie con fasce di legno verticali in tre tonalità diverse, sono intervallate da ampi specchi che consentono agli ospiti l’illusione di poter godere in uno unico sguardo la vista di più monumenti insieme.

Il pavimento rivestito con resina spatolata conferisce una sobria eleganza a questo attico unico nel suo genere.

Lo shooting fotografico che ho svolto in più riprese è stato sicuramente uno dei più belli ed interessanti della mia professione.

Using Format